Mese: Marzo 2020

DANCE PARODIES – Non siate seri!

DANCE PARODIES – Non siate seri!

Balletti di repertorio stravaganti ed ironici! Non solo diademi, principi e principesse. Tra i balletti di repertorio si possono facilmente trovare stravaganze e parodie. Certo, sempre eseguite con grande tecnica e maestria! Direttamente da ‘La fille mal gardee’, ecco la famosa danza degli zoccoli (Clog 

Best of… youtube! – Migliori canali di danza

Best of… youtube! – Migliori canali di danza

I migliori canali Youtube sulla danza Youtube è popolato da migliaia di canali sulla danza: tutorial, allenamenti, consigli utili e chi più ne ha più ne metta. Negli anni ne ho esplorati molti ma a pochi di essi sono rimasta fedele. Ecco perciò una lista 

Creativa-mente

Creativa-mente

In momenti di crisi l’arma migliore che abbiamo, quella che può sconfiggere ogni male, è la creatività. Grazie alla nostra mente possiamo immaginare, creare giochi e mondi nuovi dove immergerci e trascorrere piacevoli momenti, distaccandoci anche solo per un attimo dalla realtà.

Credo che il concetto di creatività sia poco sviluppato e che troppo spesso venga surclassato dalla tecnologia o dalla pigrizia. Ma quando si impara a vedere con gli occhi dei bambini, il mondo acquisisce nuove sfumature e connotazioni. Lasciamo quindi che la fantasia fluisca anche nel sangue di noi adulti e che ci conduca a meravigliosi momenti da trascorrere in famiglia, nonostante ciò che sta accadendo.

Ecco quindi alcuni spunti che possono essere liberamente elaborati per creare giochi e attività stimolanti.

COSTRUIRE UNA CAPANNA

Ingegnamoci: un paio di sede, un lenzuolo ed ecco fatto! O perché no, dei manici di scopa per farla assomigliare a una vera capanna degli indiani, qualche toppa colorata per trasformarla in una tenda da circo. Guardatevi intorno: cosa potreste utilizzare per personalizzarla? Sarete voi a deciderlo. Innovatevi!

IL TEATRO IN SALOTTO

Prendete una fiaba. Cappuccetto rosso ad esempio. Prendetevi il tempo di raccontarla ai vostri bambini e poi scegliete insieme i ruoli. Chi farà cappuccetto rosso, chi il lupo, chi il cacciatore e via dicendo. Ognuno poi, basandosi sulla storia, interpreterà la propria parte avendo cura di scegliere anche i travestimenti adatti. Questo gioco naturalmente può essere fatto lasciando che siano i bambini stessi ad inventare una storia e a rappresentarla. Via alla fantasia!

IL CIRCO

Capriole, verticali al muro, funamboli che camminano con libri in equilibrio sulla testa, giocolieri, pagliacci che raccontano barzellette; mimi e ballerine. E infine entrano in gioco i papà: saranno proprio loro che – con grande accondiscendenza – si sdraieranno a terra e sollevando le gambe a 90° potranno far fare il volo d’angelo ai loro bambini insieme a tante altre acrobazie! Munitevi solo di cuscini da spargere in torno a voi, nel caso l’atterraggio non fosse dei migliori!

LA MUSICA

Ascoltatene tanta, tantissima, esagerate e quando pensate di averne ascoltata abbastanza, ascoltatene ancora un po’. La musica mette di buon umore, libera gli animi, fa venire voglia di ballare e, in qualità di insegnante di danza vi assicuro che TUTTI sanno ballare. In fondo Cicerone ci ha anche svelato il trucco

Nessuno danza sobrio, a meno che non sia completamente matto”

Cicerone

Ho ancora molto da dire sulla musica… in uno dei prossimi articoli!

DANCE MOVIES – film di danza da non perdere

DANCE MOVIES – film di danza da non perdere

Ecco una lista di film di danza assolutamente da vedere! Perciò munitevi di pop corn e… buona visione! BILLY ELLIOT – Lee Hall e Stephen Daldry Stile di danza: classica e tip tap FUN FACT: Jamie Bell, l’attore che interpreta Billy, studiò davvero danza classica