Regali danzanti per piccoli e grandi ballerini

Regali danzanti per piccoli e grandi ballerini

Sarà che l’altro giorno c’è stata la prima nevicata ed ora sento davvero il profumo di Natale, sarà che a me la voglia di incartare (e scartare!) regali non passa mai e così anche per quest’anno – nonostante tutto – sono felicissima che sia arrivato dicembre. E se come me fate parte del team “faccio-sempre-i-regali-all’ultimo-minuto”, spero di esservi di ispirazione con la seguente lista: 10 regali danzanti per piccoli e grandi ballerini.

Ogni regalo danzante che tratto può essere:

per maschi (👦), femmine (👩) o per entrambi;

economico (💲), di fascia media (💲💲), costoso (💲💲💲).

Buona lettura!

CARILLON 👩💲💲

Uno splendido regalo per grandi e piccini è il carillon. La maggior parte si propongono nel formato portagioie, per contenere vari gioielli, e presentano la classica ballerina che gira a tempo di musica.

Spesso potete trovare i carillon nelle cartolerie, nei negozi di danza e talvolta anche tra gli addobbi natalizi nei grandi magazzini. Il prezzo può variare in base al modello acquistato e al materiale.

GLI SCALDAPIEDI 👦👩💲💲

Uno dei pezzi di abbigliamento in assoluto più desiderati da ogni ballerin* sono gli scaldapiedi: una sorta di moon boot versione danzante, necessari per mantenere i piedi caldi prima di un’esibizione. Utilissimi per i ballerini più esperti, che potranno farne ampio durante concorsi, spettacoli e prima delle fredde lezioni invernali. Un must nella borsa di ogni ballerin*!

E se volete fare le cose in grande, potete abbinarli ad un bel paio di scaldamuscoli o ad una tutona intera:

KIT PER CHIGNON 👩💲

Negli ultimi anni sono nati dei favolosi kit per chignon, completi di tutto il necessario per pettinare i capelli a regola d’arte. Il kit va scelto in base alla tonalità di capelli della bambina. Un pensierino economico ed utile soprattutto per chi ha appena iniziato danza!

KIT CUCITO 👩💲

Ogni ballerina che si rispetti, per sopravvivere al marasma di scarpette e nastrini, deve saper cucire. Nessuno pretende che diventiate delle sarte provette però è necessario saper maneggiare ago e filo fin dalla tenera età. Quale miglior regalo, quindi, se non un kit pensato proprio per cucire i nastrini? Piccolo e pratico, un bel pensierino anche per le giovani ballerine.

ATTREZZATURA PER L’ALLENAMENTO 👦👩💲💲

Esiste una serie (infinita) di materiale propedeutico alla danza utilissimo per l’allenamento a casa e a lezione. L’attrezzatura in questione è davvero variegata e ne parlo ampiamente in un altro articolo, al quale vi rimando: attrezzatura di danza – ce n’è per tutti!

Già dagli 8 anni in su è importante che ogni bambin* disponga di elastici per i piedi, per lo stretching, palline massaggianti e chi più ne ha più ne metta. In particolare consiglio come regalo la tavola dell’equilibrio: più che un attrezzo per l’allenamento assomiglia ad un gioco nel quale possono cimentarsi anche mamma e papà!

Questo modello in particolare lo trovate alla Decathlon, è economico e dura a lungo! Clicca qui per acquistarlo.

SACCA DA DANZA PER BAMINI👩💲

Quando i bambini si recano a danza, spesso è sufficiente una sacca o un piccolo zainetto per contere il materiale. Esistono vari modelli in circolazione, soprattutto per le femminucce. Recandovi in un negozio di danza certamente ne troverete!

ZAINO/BORSONE DA DANZA👦👩💲💲

Dai 10 anni in su si rivela necessario utilizzare una borsa più capiente per contenere tutto il materiale accumulato negli anni. In questi casi, più che una sacca monospalla, consiglio vivamente l’utilizzo degli zaini. Si tratta di una questione posturale. Immagino che alle vostre orecchie non sto dicendo nulla di nuovo: come a scuola viene consigliato lo zaino rispetto alle borse tracolla, anch’io lo raccomando per la danza. Sono felice di sapere che negli ultimi anni molti brand di danza hanno iniziato a proporre sempre più zaini, pieni di comode tasche e spaziosi, per andare incontro alle esigenze dei ballerini. Come ad esempio la smart bag del brand Tendu (clicca qui per vederla):

Se i vostri ragazzi viaggiano in continuazione per sostenere concorsi ed esibizioni, allora sarà necessario acquistare un borsone capiente per i costumi di scena. Spesso è dato in dotazione dalle scuole di danza, altrimenti ne trovate molti in commercio, come questo che vi propongo della Capezio. Più precisamente si tratta di un borsone/porta abiti, ovvero si apre diventando un vero e proprio porta costumi, per fare in modo che questi non si stropiccino. Per vederlo più da vicino, clicca qui!

Un’alternativa più economica (💲) è il porta abiti: d’altronde sarebbe un vero peccato esibirsi con il costume di scena tutto stropicciato, no?

QUADRO DANZANTE👦👩💲💲💲

Avete mai pensato di regalare un quadro (o una tela, o un poster) a tema danzante? A me ne avevano regalato uno, qualche anno, ed è uno dei presenti più preziosi che abbia mai ricevuto.

Online trovate una miriade di quadri/tele/poster rappresentanti ballerin* (vedi qui) oppure, se vi piacciono i grandi classici, potete optare per le opere di Degas.

ACCESSORI VARI 👦👩💲

Nei negozi specializzati per la danza potete trovare moltissimi regali danzanti economici: forcine con perla, portachiavi a forma di scarpette, astucci porta tutto, diademi, t-shirts, decorazioni varie, gioielli…

GIOIELLI 👩💲💲💲

A proposito di gioielli! Ne sono nati molti negli ultimi anni ma il migliore in circolazione è Mikelart. Quando una ballerina indossa una collana danzante, vuole che la riproduzione sia fedele alla realtà e tecnicamente corretta. Beh, le collane di Mikelart sono tecnicamente perfette ed espressive. Pensate solo che le sue collezioni sono state indossate dalle più grandi ballerine (Svetlana Zakharova, Polina Semionova, Carla Fracci) ed ha dedicato una linea intera al teatro La Scala di Milano.

Il prezzo? Abbordabile. Vale decisamente l’acquisto!

Fonte: Mikelart

DOVE ACQUISTARE TUTTI QUESTI REGALI DANZANTI?

Come prima scelta vi consiglio di rifarvi ai negozi specializzati nella danza. Visti i tempi che corrono, mi sembra doveroso (quest’anno più che mai) sostenere i piccoli commercianti.

In Trentino trovate due negozi di danza a cui fare riferimento:

Danserì, nel centro di Trento, dove Danila vi accoglierà con un bel sorriso pronta a soddisfare le vostre esigenze.

Danza Zerocento, a Rovereto, nel quale Mara vi stupirà per la sua competenza e disponibilità.

In entrambi i casi vi consiglio di contattare telefonicamente i negozi per assicurarvi gli orari di apertura. Spesso, i negozi di danza, hanno orari ridotti perchè aprono su appuntamento.

Vi consiglio poi Decathlon se dovete acquistare balance board, fit ball, elastici per lo stretching e tappetini. Riuscite ad accapparrarveli ad un prezzo ragionevole.

Per i poster di danza trovate un ampia scelta qui; mentre per i gioielli vi rimando al sito di Mikelart.

Infine, se volete dare un’occhiata a qualche negozio online per la danza, io in passato mi sono trovata bene con Movedancewear.

Buon shopping!

via GIPHY

Potrebbe interessarti anche:

Condividi l'articolo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *